A proposito di città metropolitana di Roma

Lunedì 29 ottobre 2012 nell’Aula Consiliare di Ciampino, Dibattito e Laboratorio: “Città metropolitana di Roma Capitale: dove, chi, come? Statuto, referendum, norme attuative”. Questa volta avanzanao veramente le decisioni: se ancora moplti si erano illusi che anche la recente legge 135/12 fosse il solito contentino che ” restava sulla carta”,le decisioni del Governo (sui criteri a settembre; sui confini delle Provincie da accorpare e delle Città Metropolitane che saranno approvati nel primo Consiglio dei Ministri di Novembre) dimostrano che è giunta l’ ora di decidere quali Comunità ne sono Parti Integranti, Omogenee e Costituenti, facendo vivere dal basso il Processo Federativo per Nuovi Enti Locali (Città Metropolitana e Comuni): Snelli, Efficienti, Moderni e con più Poteri.

“Parliamone Insieme” è l’invito-appello rivolto, per Lunedì 29 ottobre dalle ore 17 presso l’ Aula Consiliare di Ciampino (in Via 4 Novembre: a 100 ml. dalla stazione ferroviaria), dal Comune di Ciampino e dal CoProNEL onlus (Coordinamento Promotori Nuovi Enti Locali) : dopo il saluto del Sindaco Simone Lupi, il Prof.On.Marco CAUSI,(Vice Pres. Com.ne Federalismo Fiscale) svolgerà la relazione introduttiva; sono previsti i contributi degli Onorevoli Cosimo Ventucci, Antonio Rugghia, Renzo Carella e della D.sa Donatella Bruno ; seguirà il dibattito, moderato da Pino Cardente (Coordinatore CoProNEL).

Al termine – del dibattito generale -, si darà vita ad un Laboratorio per la elaborazione dello Statuto Metropolitano: insediando ed avviandone i lavori degli appositi Gruppi tematici (i quali recepiranno le indicazioni dei presenti – cui sarà distribuito apposito questionario “aperto” -e quelle pervenute all’ apposito evento su FB link http://www.facebook.com/events/111642632319040/).

La partecipazione è aperta a: Eletti negli Enti Locali; Rappresentanti di Sindacati, Categorie, Associazioni, Movimenti e Partiti; Cittadine/i delle Comunità Metropolitane.

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

Nessun commento... Lascia per primo una risposta!

Lascia un Commento